Essential rivela Project GEM: uno smartphone molto particolare – FOTO e VIDEO

di Luca Crocco 0

project gm colorazioni

Project Gem: è questo il nome del nuovo smartphone che Andy Rubin ha in servo per noi. Preparatevi, perché sarà qualcosa di mai visto prima.

Non sappiamo quasi nulla sulle immagini che state per vedere, se non che raffigurano un telefono che abbiamo mai visto prima e che provengono da Andy Rubin, colui che ha co-fondato Android.

Ha lasciato Google tra le accuse di cattiva condotta, ma nonostante ciò non ha lasciato il settore, creando così Essential Phone. (Ha anche co-creato il T-Mobile Sidekick, alias Danger Hiptop, molti anni fa.)

project gm colorazioni project gm project gm

Le foto che avete appena visto mostrano un telefono allungato con una interfaccia utente molto particolare, composta da app simili a delle schede, ma con pulsanti grandi che ricordano un po’ le UI degli smartwatch. Inoltre, sembra anche che sia estremamente piccolo.

Leggi Anche: OnePlus 7T Pro: primi dettagli della McLaren Edition

Il dispositivo ha un grande pulsante e un bilanciere del volume sul bordo destro e un sensore di impronte digitali sul retro, sotto quella che sembra essere una singola fotocamera principale.

Come potete vedere, questi dispositivi hanno delle finiture decisamente appariscenti che cambiano colore a seconda della luce e da dove vengono guardati. Ad esempio vediamo una colorazione verde, un verde mare che diventa giallo e poi blu.

Un portavoce di Essential ha confermato: “Abbiamo lavorato su un nuovo dispositivo che ora è in fase di test iniziale con il nostro team esterno al laboratorio. Non vediamo l’ora di condividere di più nel prossimo futuro. “

Un paio d’ore dopo questa dichiarazione, Essential ha twittato alcune immagini leggermente più ufficiali del nuovo telefono, che chiama Project Gem.

L’originale Essential Phone era noto per il suo design appariscente, tra cui un colore verde mare con inserti oro noti come Ocean Depths. E alla fine del 2018, Bloomberg ha riferito che Essential stava lavorando su un telefono con uno schermo più piccolo che sarebbe stato controllato principalmente tramite comandi vocali, con un assistente AI che eseguiva automaticamente le attività per noi.

essential phone

Sicuramente Project GEN è un prodotto innovativo ed interessante. Purtroppo non sappiamo nient’altro a riguardo, ma sicuramente tratteremo la vicenda da molto vicino.

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.