Quali Samsung Galaxy riceveranno Android 10 Beta?

di Claudio Stoduto 0

One UI 2.0

Torniamo a parlare di Samsung e delle novità che l’azienda coreana potrebbe portare nel corso delle prossime settimane con l’avvio del programma di beta pubblica di Android 10, l’ultimo sistema operativo realizzato da Google per gli smartphone.

Sebbene siano passate ormai diverse settimane da quando il nuovo sistema operativo sia stato ufficialmente rilasciato, non tutti i produttori si sono effettivamente lanciati nella disponibilità completa dell’aggiornamento per i loro dispositivi. Anche Samsung non ha ancora aggiornato alcuno smartphone, nemmeno i top di gamma, e solamente ora inizierà a far partire il programma di beta pubblico a cui gli utenti potranno ufficialmente aderire.

A seguire la lista completa dei prodotti che aderiranno alla beta di Android 10:

  • Samsung Galaxy Note 10
  • Samsung Galaxy Note 10 Plus
  • Samsung Galaxy S10
  • Samsung Galaxy S10e
  • Samsung Galaxy S10 Plus
  • Samsung Galaxy S9
  • Samsung Galaxy S9 Plus
  • Samsung Galaxy Note 9

La tendenza dovrebbe essere quella dello scorso anno quando Samsung scelse di optare per i top di gamma del momento più i precedenti top di gamma su cui testare le novità portate poi con la One UI 1.0. Quest’anno potrebbero riproporre la medesima situazione, salvo cambiamenti epocali. Purtroppo non ci sono notizie per le versioni 5G sia della linea Galaxy S che della linea Galaxy Note. In tal senso sembra che, purtroppo, questi siano destinati ad essere poi solamente aggiornati successivamente e non durante la prima fase di update. Tra le novità che vedremo, oltre ad Android 10, non dimenticate anche la nuova One UI 2.0 che porterà con sé alcune chicche che secondo noi vi potrebbero piacere non poco.

A questo punto non ci resta che attendere potenzialmente delle novità in merito al lancio ufficiale di quella che sarà la beta iniziale così da poter provare anche alcune di queste novità in anteprima rispetto al rilascio finale.

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.