OPPO Reno2: ufficiale la nuova serie!

di Claudio Sardaro 0

OPPO ha ufficializzato i nuovi Reno2 e Reno2 Z: due smartphone dalle caratteristiche interessanti e dal prezzo competitivo.

A sei mesi dal lancio delle prime versioni, OPPO rinnova la serie Reno che si arricchisce di due nuovi smartphone a forte vocazione fotografica.

OPPO Reno2 e Reno2 Z riprendono le linee stilistiche dei modelli precedenti con i quali condividono anche i materiali: fronte e retro sono realizzati in vetro Gorilla Glass 5, arrotondato al posteriore e le 4 fotocamere, diverse tra i due smartphone, sono inglobate nel vetro. Il frame laterale degli smartphone è realizzato in alluminio, solido al tatto e ben rifinito.

Entrambi i dispositivi sono mossi dalla ColorOS che arriva alla versione 6.1, ma rimane basata su Android 9 Pie: l’interfaccia si arricchisce di nuove interazioni e maggiore personalizzazione rispetto alla versione precedente. Gli ultimi elementi in comune tra i due smartphone sono la batteria da 4000 mAh e il sistema di ricarica VOOC 3.0 che garantisce tempi di ricarica da record.

Oppo Reno2

oppo reno 2 blue

OPPO Reno2 monta uno schermo AMOLED da 6,5 pollici molto luminoso con risoluzione 2400×1800 pixel e un aspetto di forma in 20:9. Sotto il display trova posto il sensore di sblocco attraverso impronta digitale davvero fulmineo.

La caratteristica di spicco del device è senza dubbio il modulo da 4 fotocamere posteriori. Troviamo una principale Ultra-Clear da 48MP, un teleobiettivo da 13 MP, un obiettivo ritratto da 2 MP e un obiettivo grandangolare da 8 MP (116°). Le lenti supportano uno zoom ibrido 5x e digitale 20x utilizzando la tecnologia Fusion Imaging per alternare le lunghezze focali. Ciò significa contenuti nitidi e di altissima qualità in scenari a lunga distanza. La fotocamera inoltre permette di scattare ottime foto in notturna (modalità ultra dark), offre un’ottima stabilizzazione Ultra Steady per i video ed è dotato di intelligenza artificiale per adattarsi alle diverse condizioni di scatto. La fotocamera frontale da 16 MP è nascosta nell’ormai iconica pinna a scomparsa già vista sui modelli precedenti.

oppo reno 2 black

Il dispositivo è mosso dal processore Qualcomm Snapdragon 730 coadiuvato da 8 GB di memoria RAM LPDDR4 e di 256 GB di memoria interna UFS 2.1 espandibile via MicroSD. La piattaforma hardware di OPPO Reno2 garantisce livelli di connettività al top: è compatibile con tutti gli ultimi standard Wi-Fi, Bluetooth 5.0 ed NFC oltre che 4G+ e supporto dual-SIM. Oltre tutto ciò, non manca il tanto amato jack audio da 3,5mm.

Il prezzo di OPPO Reno2 è di 499€, sarà disponibile dal 18 Ottobre nelle varianti Ocean Blue e Luminous Black.

OPPO Reno2 Z

oppo reno 2 white

OPPO Reno2 Z, invece, è dotato di uno schermo AMOLED diverso dal fratello maggiore, ma sempre da 6,5 pollici con risoluzione 2340×1080 pixel e aspetto di forma di 19,5:9. Anche in questo caso, sotto il display troviamo l’ottimo sensore di sblocco con impronte digitali.

Questo device viene fornito con una fotocamera principale Ultra-Clear da 48 MP, un obiettivo grandangolare da 8 MP, un obiettivo monocromatico da 2 MP e un obiettivo da ritratto (Portrait) da 2 MP. Il modulo frontale da 16 MP è a scomparsa, ma con un più classico effetto pop-up.

Il cuore di Reno2 Z è il Mediatek Helio P90 coadiuvato da 8 GB di memoria RAM LPDDR4 e 128 GB di memoria interna UFS 2.1 espandibile tramite microSD. Manca il supporto all’NFC, ma per il resto il dispositivo supporta le stesse funzioni di connettività già viste su Reno2.

oppo reno 2z

Il prezzo di OPPO Reno2 Z è di 369€, sarà disponibile dal 18 Ottobre nelle varianti Sky White e Luminous Black.

Infine, sono state presentate le cuffie wireless con sistema ANC dal nome OPPO Enco Q1. Di queste però non si conoscono ancora molti dettagli relativi alla commercializzazione.

oppo enco

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.