Google Pixel 4: 90 Hz sul display ripristinati | November update

di Nikolas Pitzolu 0

Gli smartphone di Google ricevono un aggiornamento mensile che, tra le altre cose, corregge il problema dei Pixel 4 90 Hz.

Tra tutti i “problemini” che accompagnano ogni smartphone nella sua prima commercializzazione, ce ne sono stati di più gravi e meno gravi. Anche i nuovi smartphone di Google hanno avuto un problema riguardante il display e prontamente la community se n’è accorta e ha subito segnalato il problema alla più grande azienda dei motori di ricerca.

Detto, fatto! E’ notizia proprio delle ultime ore che l’azienda ha approfittato delle canoniche patch di sicurezza mensili per integrare al loro interno le correzioni riguardanti il problema del refresh rate applicato al display. Se non lo sapete o volete approfondire ora vi spieghiamo meglio.

Con l’aggiornamento attuale (november update) si fixerà il problema per la quale a determinate percentuali di luminosità, da 90 Hz si scendeva andando a far percepire all’utente che la fluidità delle animazioni fosse scesa. E’ come se usassimo lo smartphone con il piacere delle animazioni più fluide e subito dopo fossero diventate più “scattose”. Ma il tutto è stato corretto!

Oltre a questo, l’update mensile è stato utilizzato anche per integrare miglioramenti catalogati sotto lo Smooth Display e ad aumentare la qualità degli scatti realizzati dalla fotocamera. Aggiunte ulteriori anche ad aspetti decisamente più software come il riconoscimento migliorato della parola d’ordine “Ok Google” e alcune migliorie al funzionamento di Google Assistant. In tutto questo ovviamente sono state portate le patch di sicurezza a Novembre 2019.

Se non avete ancora ricevuto l’aggiornamento, basta andare nel menù delle impostazioni, poi su sistema, avanzate a aggiornamento di sistema. Pesa pochissimo e in men che non si dica avrete la correzione del bug che molto ha fatto parlare.

L’aggiornamento sta raggiungendo anche i Pixel 3 e i Pixel 2 e va a fixare altri problemini che li affliggevano, oltre che ad aggiornare la versione delle patch di sicurezza.

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.