OPPO Reno 3: arrivano già le specifiche ed il prezzo

di Claudio Stoduto 0

oppo-reno-2

Nemmeno il tempo di goderci l’arrivo sul mercato del nuovissimo OPPO Reno 2 che già si inizia a parlare della terza generazione degli smartphone del colosso cinese che si sono distinti per design e funzionalità nel corso di questi mesi.

Parliamo di OPPO Reno 3 e di quelle che sono le specifiche tecniche con tanto di prezzo che sono trapelate proprio nel corso di queste ultime ore. I dettagli sono emersi come rumors su Weibo, il social network asiatico più famoso al mondo, e spingono già per una presentazione, udite udite, nel corso del prossimo mese di dicembre.

Andando più nel dettaglio di quanto abbiamo raccolto, parliamo di un prodotto che dovrebbe montare un display da 6,5 pollici di diagonale con una risoluzione pari a 1080 x 2400 pixel. Si dovrebbe trattare ancora una volta di un pannello AMOLED e che vedrà l’introduzione dei tanto chiacchierati 90 Hz relativi alla frequenza di aggiornamento.. Dovrebbero rimanere le quattro camere posteriori con un sensore primario da ben 60 megapixel, uno da 8 megapixel, uno da 13 dedicato alla fotografie grandangolari ed infine con un sensore da 2 megapixel. Anteriormente invece avremo una camera da ben 32 megapixel per dei selfie molto dettagliati. Non mancherà la pinna, elemento distintivo e che permetterà di non avere un notch a portata di mano. Cambierà il processore che passerà, secondo quanto detto, ad un nuovo Snapdragon 735 di Qualcomm. Addio già al 730G visto sul secondo modello per lasciare spazio ad un ulteriore step in termini di potenza e concretezza generale. Non mancheranno nemmeno gli 8 GB di memoria RAM LPDDR4X con 128 o 256 GB di memoria interna che sarà di tipo UFS 2.1. 4500 mAh dovrebbe essere la capacità nominale della batteria del dispositivo con una resa che quindi potrebbe decisamente aumentare rispetto al modello 2 in commercio oggi.

Abbiamo detto anche del prezzo. Sempre secondo questi rumors si dovrebbe partire da circa 470 dollari per il modello base per salire a 530 dollari del modello di punta. Non parliamo di cifre esattamente basse se così possiamo dire e che, forse, nessuno si aspettava. Certamente diciamo che se verrà confermata la presentazione durante il prossimo dicembre 2019 un po’ tutti resteremmo a bocca aperta, però attendiamo maggiori dettagli prima di avere delle informazioni definitive da parte di OPPO. Non sarebbe male, per quanto sia comunque ancora troppo presto come tempistica generale, vedere questo prodotto almeno ad inizio 2020 e non già ora a meno di un mese dal lancio dell’ottimo OPPO Reno 2.

Voi come lo vedreste? Non è che OPPO si candida a diventare la nuova Xiaomi?

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.