Google rilascia l’aggiornamento ad Android TV 10

di Giuseppe La Terza 0

Android TV 10

Le versioni di Android TV sono sempre rimaste indietro rispetto al sistema operativo destinato agli smartphone, ma di solito solo di un mese o due. Android 9 Pie, invece, ha impiegato un po’ di tempo ad arrivare sui dispositivi Android TV e Google ha promesso a settembre che Android TV 10 sarebbe stato pronto entro fine del 2019, e cosi è stato.

Quando Android TV è stato introdotto per la prima volta nel 2014, abbiamo deciso di portare il meglio di Android nella casa connessa sulla TV. Abbiamo lavorato a stretto contatto con la comunità degli sviluppatori per far crescere i nostri contenuti e l’ecosistema delle app e offrire agli utenti i contenuti desiderati. Da allora, abbiamo visto un enorme slancio con OEM e partner operatori, nonché l’adozione da parte dei consumatori in tutto il mondo.

Con il Nexus Player ora non più supportato, in realtà non c’è modo di provare l’aggiornamento fino a quando i produttori di terze parti inizieranno ad aggiornare i propri box TV o Smart TV. In generale, l’aggiornamento ha tutte le API e le funzionalità a livello di sistema del normale Android 10 per smartphone. Ciò include connessioni Wi-Fi peer-to-peer, supporto TLS 1.3, crittografia obbligatoria del disco, un’API termica per la gestione delle temperature, e altro ancora.

Google ha anche rivelato un nuovo streaming box ADT-3 destinato agli sviluppatori per testare il software Android TV più recente.

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.