Galaxy Note 10 Lite e Galaxy S10 Lite: foto stampa, colori e prezzi

di Nikolas Pitzolu 0

samsung

Samsung continua a procedere la sua strada e molto presto avremo i nuovi S10 Lite e Note 10 Lite. Vediamo oggi l’estetica dei due prodotti.

Aggiornamento 21/12/2019

Aggiorniamo nuovamente l’articolo per segnalare finalmente il prezzo alla quale verranno posizionati gli smartphone Galaxy Note 10 Lite e Galaxy S10 Lite, saranno più economici dei relativi top di gamma ma non aspettatevi prezzi da fascia medio/bassa. Oltretutto ci saranno più versioni di tagli di memoria e RAM a differenziarlo.

Galaxy Note 10 Lite costerà 619,99 euro nella sua versione da 6 GB di RAM e 64 GB di memoria interna. Galaxy S10 Lite invece costerà al listino 679 euro, sempre nella versione da 6 GB di RAM e 64 GB di memoria interna. Entrambi ovviamente espandibili con micro SD ma solo il primo dotato della S Pen, compagna di viaggio imprescindibile per la serie Note. La batteria dovrebbe essere più capiente dei modelli standard da cui derivano.

Dite che sono troppo alti i prezzi? Bhe, se non sarà Samsung ad abbassare il prezzo, ci penserà il tempo, visto e considerato che i device del produttore Sud Coreano si svalutano in brevissimo tempo per svariati fattori.

Se avete l’intenzioni di acquistarli, una volta presentati ufficialmente, pensate che Galaxy S10e costava tanto e nel giro di un mese si svalutò il tanto che sarebbe bastato per centrare il “prezzo giusto”. Samsung ci prova ma è il mercato a fare il prezzo.

Aggiornamento 18/12/2019

Aggiorniamo l’articolo per segnalarvi la comparsa online delle foto stampa (non che le altre non lo fossero, anzi) che ci fanno vedere tutte le varianti con le colorazioni dei prossimi smartphone “lite” di Samsung.

Il lancio è vicino, molto vicino afferma la FCC tramite le sue certificazioni ma l’azienda per ora non si sbottona ulteriormente. Insomma, sono pronti per essere presentati ma il momento X ancora non è arrivato, cosa si aspetterà? Tra l’altro, visto che abbiamo parlato di certificazioni, è bene sottolineare che Note 10 Lite avrà al suo interno il bluetooth 5.1 (che comunicherà anche con la S  Pen) e una batteria da 4500 mAh il che gli assicurerà sicuramente un’autonomia degna di nota.

Tornando alle immagini, nulla di nuovo ma conferme ormai assodate e ferree. Galaxy Note 10 Lite – codice modello SM-N770F – sarà un full screen con il design molto simile a Galaxy Note 10 standard. Display flat e non Edge e fotocamera frontale affogata nel display, parte posteriore con un’area rettangolare nera contenente le fotocamere e nulla più! Il sensore delle impronte è ovviamente al di sotto del display Dynamic Amoled.

Galaxy S10 Lite oltretutto sarà simile, ma molto simile al modello Note. Frontalmente sarà davvero impossibile riconoscerli. Quindi, gli smartphone sono già pronti, gli ultimi rumors parlano di una data tra Natale e capodanno per essere annunciati, salvo clamorose sorprese. Vi piacciono il design e le colorazioni?

Articolo originale:

E dopo aver parlato in maniera sufficiente di Galaxy Note 10 Lite e Galaxy S10 Lite, questa volta vi mostriamo i design dei prossimi prodotti “economici”. E’ chiaro, non sono assolutamente da ritenersi ufficiali ma chi li ha diffusi è un leaker che raramente sbaglia.

Se non lo sapevate, l’azienda Sud Coreana ha deciso di rispolverare la sua gamma di prodotti Lite, con versioni “economiche” dei rispettivi top di gamma dalla quale prendono il nome.

Passando alle foto, si può notare come le somiglianze siano marcate, e se vogliamo dirlo sono anche troppe. Non vediamo le rispettive parti posteriori ma deduciamo che almeno sul retro ci possano essere differenze per distinguerli, corpo fotocamera, disposizione sensori, etc. Tanto display – probabilmente differiscono di grandezza tra loro di massimo 0,2 pollici – foro centrale in alto nel pannello che ospita la fotocamera frontale, cornici sottilissimi e mento inferiore il più piccolo possibile.

E le caratteristiche riguardo la scheda tecnica? Deduciamo dai rumors che ci saranno differenze per quanto riguarda il SoC (ma pur sempre Exynos) e tagli di memoria, con il Galaxy Note 10 Lite più capiente per quanto riguarda la massima configurazione di ROM e RAM. Anche la capacità della batteria dovrebbe essere maggiore, sempre appannaggio del Note 10 Lite.

Anche per i prezzi, ancora sconosciuti, saranno più bassi dei rispettivi di punta con un prezzo leggermente superiore per il modello Lite dotato di S Pen.

Infine, quando arriveranno? Per ora mistero, anche se pare gli smartphone siano pronti e anche Samsung voglia chiudere l’anno con questa doppia immissione sul mercato. Potrebbe esserci anche un modello della gamma Galaxy A 2020.

Vedremo, intanto vi lasciamo alle foto che sembrano davvero essere quelle relative alle immagini stampa.

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.