Helio G70: il nuovo processore MediaTek per medi di gamma!

di Claudio Sardaro 0

MediaTek ha ufficializzato l’Helio G70: il nuovo processore per smartphone medi di gamma. Si posiziona subito sotto il più prestante G90 e G90T già a bordo su qualche dispositivo visto nel corso del 2019.

L’azienda ha annunciato in sordina questo nuovo chipset che sicuramente troverà posto su dispositivi medi di gamma dal prezzo contenuto. Stando a qualche indiscrezione, dovrebbe essere il processore che equipaggerà il prossimo Xiaomi Redmi 9.

L’Helio G70 è un chip octa-core con quattro core Cortex A75 da 2GHz e quattro A55 da 1,7GHz. La GPU a supporto è la Mali-G52 da 820MHz. I dispositivi che monteranno questo chip supporteranno schermi dalla risoluzione massima di 1080×2520 pixel. È garantito il supporto a massimo 8GB di memoria RAM LPDDR4x e alle memorie eMMC 5.1.

Il modem a corredo è in grado di agganciare le reti 4G, supporta il Wi-Fi ac e il Bluetooth 5.0. È inoltre garantito il pieno supporto a moduli fotografici singoli da 48 megapixel o dual camera al massimo da 16 megapixel ciascuna. L’Helio G70 permette inoltre lo sblocco del dispositivo attraverso modulo frontale 3D, supporta la modalità di scatto bokeh e integra un modulo AI. Grazie all’HyperEngine Game Technology sarà inoltre possibile giocare ai propri titoli mobile preferiti in modo fluido e senza impuntamenti.

Come detto in apertura, lo Xiaomi Redmi 9 dovrebbe essere il primo smartphone a montare il nuovo G70: il dispositivo dovrebbe inoltre montare 4GB di memoria RAM e 64GB di memoria interna. Potrebbe arrivare con Android 10 già montato a bordo. Il display potrebbe essere lo stesso già montato su Redmi 8: si tratta di un’unità da 6,22 pollici con risoluzione HD+. Infine la batteria dovrebbe essere da 5000 mAh con supporto alla ricarica rapida.

Da qualche tempo i chipset MediaTek non hanno avuto molta fortuna dalle nostre parti, ma costi contenuti e schede tecniche come queste potrebbero far tornare di prepotenza alcuni modelli alla ribalta.

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.