Samsung Galaxy Z Flip, trapelano foto e specifiche tecniche

di Luca Ansevini 0

Mancano solamente due settimane alla presentazione ufficial di Samsung Galaxy Z Flip, il nuovo pieghevole di Samsung, ma come sempre non si sono fatti attendere i consueti e corposi leak sul nuovo prodotto di casa Samsung.

L’azienda Coreana cambia strategia, proponendo un device ispirato in tutto e per tutti ai vecchi flip phone tornati alle luci della ribalta dopo il ritorno di Motorola Razr. Niente più modalità tablet insomma ma un device pensate per minimizzare gli spazio senza rinunciare ad un display dalle dimensioni appaganti.

I nuovi leak giungono direttamente da WinFuture riportano nel dettaglio foto e specifiche tecniche del prodotto, un prodotto etichettato come una sorta di ‘Influenzer Phone‘ pensato per un pubblico molto avvezzo ai social network e alla condivisione sul web di materiale multimediale.

Insieme alla vagonata di foto pubblicate dal sito tedesco possiamo anche dare uno sguardo a quella che sarà la scheda tecnica del dispositivo, una scheda tecnica decisamente ben nutrita che farà sfoggi del SoC Qualcomm Snapdragon 855+. Sulla backcover ritroveremo inoltre un secondo display, dedicato unicamente a orario e notifiche, ma la piccola novità riguarderà la cerniera che dovrebbe consentire al dispositivo di assumere senza problemi anche differenti posizioni comprese nel range tra 70°-110°. Ecco nel dettaglio tutte le specifiche tecniche del dispositivo:

  • Sistema Operativo: Android 10 con One UI 2.o
  • SoC: Qualcomm Snapdragon 855+ (7 nm)
  • Schermo: Dynamic AMOLED 6,7″ Always On, Infinity-O, Full HD+ (2.636 x 1.080 pixel)
  • Schermo secondario: 1,06″ (300 x 116 pixel), Super AMOLED con Always On, Gorilla Glass 6
  • RAM e archiviazione: 8 / 256 GB UFS 3.0 non espandibile, con supporto diretto a Samsung Cloud, Google Drive, MS OneDrive
  • Fotocamera posteriore:  sensore principale da 12 MP con dual pixel, apertura f/1.8, angolo di visione 78° + sensore secondario super-grandangolare da 12 MP f/2.2, 123°, flash, HDR 10+, quick start, stabilizzazione ottica
  • Fotocamera anteriore: da 10 MP dual pixel, f/2.4, 80°, con auto focus e controllo vocale
  • Video: UHD 4K 60 fps (sensore principale), UHD 4K 30 fps (sensore frontale), HDR10+
    • Formati video: MP4, M4V, 3GP, 3G2, WMV, AVI, MKV, WBEM
  • Batteria: 3.300 mAh con ricarica rapida a 15 W e Qi charging a 9 W
  • Connettività: Bluetooth 5.0, USB-C, NFC, Wi-Fi 6 (2,4 + 5 GHz), Wi-Fi direct, Mirrorlink, Smart View
  • Telefonia:
    • 2G (GPRS / EDGE): GSM850, GSM900, DCS1800, PCS1900
    • 3G (HSDPA+): B1 (2100), B2 (1900), B4 (AWS), B5 (850), B8 (900)
    • 4G (LTE): B1 (2100), B2 (1900), B3 (1800), B4 (AWS), B5 (850), B7 (2600), B8 (900), B12, B13, B14, B17 (700), B18, B19, B20 ( 800), B25, B26, B28 (700), B29, B30, B34, B38, B39, B40, B41, B46, B66, B71
  • Sicurezza: riconoscimento facciale, Knox 3.4.1, Cartella Sicura
  • Audio: speaker stereo AKG, Dolby Atmos, Spotify
    • Formati audio: MP3, M4A, 3GA, AAC, OGG, OGA, WAV, WMA, AMR, AWB, FLAC, MID, MIDI, XMF, MXMF, IMY, RTTTL, RTX, OTA, DFF, DSF, DSF, APE
  • Localizzazione: GPS, GLONASS, Beidou, Galileo
  • Colorazioni: nero, viola
  • Dimensioni: Piegato: 87,4 x 73,6 x 15,4-17,3 mm, Aperto: 167,9 x 73,6 x 6,9-7,2 mm
  • Peso: 183 g

Lo smartphone sarà venduto sul mercato ad un prezzo stimato sui 1500 euro, in linea con il rivale Motorola Razr. Non ci resta quindi che attendere l’evento ufficiale di presentazione per conoscere tutti i dettagli sul nuovo dispositivo.

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.